Se nel poker live i tell abbondano, questo non vuol dire che ai tavoli online non si possano raccogliere informazioni sui propri avversari. I tell online sono più difficili da cogliere, ma i grinder spesso lasciano involontariamente una scia di info utili.

Strategia poker online: alcuni trucchi

 

In questo articolo troverete, per i giocatori meno esperti, alcuni trucchetti che possono rivelarsi interessanti.

Un tell nel poker online è spesso un segnale inconscio che offre informazioni sulla forza o la debolezza della mano e
non è molto semplice da cogliere. Ma ci sono tante informazioni che non vanno comunque sottovalutate.

 

Entità dello stack e auto-rebuy

 

I regular in genere, in una partita di cash game, si siedono con 100 big blind davanti a loro ai tavoli di NLHE. Tutto è ponderato: stack e bankroll. Se vedete un giocatore con uno stack deep, in genere è un player esperto.

Il giocatore amatore non si cura di questi particolari, in genere ha stack limitati e non usa la funzione auto-rebuy: quando il suo stack scende sotto una certa soglia non si ricarica in modo automatico. La gestione del denaro e dello stack appare improvvisata e approssimativa.

 

Numero di tavoli aperti

 

Alcune poker rooms ci permettono di fare una ricerca sui nick dei nostri avversari e capire, in quel momento, quanti tavoli hanno aperti in quel momento. Se giocano su 6/7 tavoli, in genere, sono giocatori esperti. Se giocano su più di due Spin o Hyper turbo non vanno sottovalutati.

Se lo stesso player oggetto della ricerca non compare perché ha bloccato questa possibilità, allora siamo di fronte ad un grinder da non sottovalutare affatto.

 

Entra subito nella scuola di poker più prestigiosa d’Italia! Clicca qui e iscriviti ora!

 

L’uso frequente della chat

 

Il giocatore occasionale ama scrivere molto nella chat, a volte anche scherzare o insultare i propri avversari e lasciare molti tells. In particolare si lamenta per una bad beat subita oppure per esultare per un colpo fortunato vinto.

Il professionista, tendenzialmente, scrive poco e condivide solo sensazioni o informazioni essenziali allo sviluppo della partita.

 

Cambio di comportamento improvviso nella chat

 

Un altro tell tipico: un giocatore che scrive molto in chat e che, improvvisamente, si cela dietro ad un lungo silenzio. In questo caso ci sono probabilità che abbia una mano interessante, soprattutto se è un amatore.

 

Check fold automatico

 

L’uso del check fold automatico si può invece già classificare come un potenziale tell. In genere lo usano i players impegnati su più tavoli che selezionano questa opzione quando hanno una mano debole. Ricordatelo sempre.

 

Check rapido

 

In genere il check rapido è un altro tipico tell che indica una mano marginale o un progetto. In ogni caso fate attenzione all’oppo che avete di fronte. Se lo ritenete un giocatore esperto, potrebbe anche farvi lo scherzetto di un check-raise inaspettato. Fate attenzione.

 

Entra subito nella scuola di poker più prestigiosa d’Italia! Clicca qui e iscriviti ora!